domenica 6 aprile 2014

UOVA ALLA COQUE

UOVA ALLA COQUE



COME CUOCERLE 
Raccogliere le uova in un pentolino, coprirle di acqua fredda e portarle all'ebollizione: è importante che ciò avvenga lentamente altrimenti le uova si urtano nell'acqua e i gusci facilmente si incrinano. Dall'inizio del bollore calcolare un minuto e mezzo, quindi accomodarle nel portauovo, "decapitarle" e servirle al naturale, con il morbido tuorlo condito con sale e pepe bianco macinato, oppure accompagnarle con guarnizioni da intingere nel tuorlo.

BASTONCINI FILLO E PANCETTA
Dopo aver svolto il rotolo di pasta fillo, stenderne uno strato (foglio), coprirlo con fettine di pancetta arrotolarlo e tagliarlo a bastoncini. Accomodarli su una placca coperta con carta da forno e cuocerli e 220° per 6'-7' circa, il tempo necessario per renderli croccanti. Servirli caldi

VERDURE FRESCHE DI STAGIONE
Dopo aver lavato e asciugato le verdure (carote, zucchine, coste di sedano bianco, falde di peperone), ridurle a bastoncini da intingere nelle uova alla coque, come si fa con le verdure in pinzimonio.

TORCETTI DI SFOGLIA
Stendere una striscia  il pasta sfoglia, pennellarla d'uovo, e di semi di sesamo e piegarla  più volte pressandola con il matterello; tagliarla di a bastoncini da attorcigliare e cuocere in forno.