lunedì 26 maggio 2014

TORRE AI MIRTILLI

_

TORRE AI MIRTILLI



INGREDIENTI 

PER 4 PERSONE

500 g. di mirtilli freschi o surgelati
30 g. di zucchero

Per la pastella:

quattro cucchiai abbondanti di farina
sei tuorli, una presa di sale
quattro cucchiai di latte,
due cucchiaini di
zucchero,
sei albumi,
60 gr. di margarina.

Per la salsa:

mezza busta di preparato
per budino alla vaniglia,
40 gr. di zucchero,
mezzo litro di latte,
una presa di sale,
un uovo.
Mettete i mirtilli in una terrina e lavateli con acqua fredda, quindi liberateli dai piccioli e dalle fogliettine e lasciateli sgocciolare su un setaccio. Se usate quel­li surgelati fateli sconge­lare. Metteteli in una ter­rina e zuccherateli. Per la


pastella, ponete la farina in una terrina. Frullate in una scodella i tuorli con il sale, il latte, lo zucchero e incorporate pian piano il miscuglio alla farina, me­scolando molto bene o sbattendo la pastella con una frusta. Quindi lascia­tela riposare per 10 minuti, nel frattempo montate in un'altra terrina gli albu­mi a neve ben ferma. Uni­te anche questi alla pa­stella, per rendere le crèpes più soffici e leggere. Fate sciogliere in una padella del diametro di circa 24 cm. 10 gr di margarina per volta e preparate sei crèpes. Disponetele una sul­l'altra, interponendo tra una crepe e l'altra uno


strato di mirtilli zucche­rati. Formerete così la « Torre ai mirtilli », ter­minando con uno strato di frutti. Per la salsa, stem­perate in una scodella la polvere di budino alla vani­glia con tre cucchiai di latte e lo zucchero. Fate bollire il rimanente latte in una casseruola, aggiun­getevi la presa di sale e togliete il recipiente dal fuoco. Incorporate al lat­te il miscuglio preparato e, rigirando continuamente, lasciatelo ribollire per un attimo. Rompete l'uovo e separate il tuorlo dall'al­bume. Frullate in una taz­za il tuorlo con un po' della salsa e unitelo a quest'ultima, dopo averla


tolta dal fuoco. Montate l'albume a neve densissi-ma e aggiungetelo con cau­tela alla salsa. Quindi ser­vite la « Torre ai mirtilli » con la salsa ancora calda a parte.