martedì 8 luglio 2014

Charlotte di savoiardi all' amaretto

 Charlotte di savoiardi all' amaretto



ingredienti:
 dose per 4
Charlotte: 
16 savoiardi morbidi -
4 pesche - cioccolato a scaglie g 80 - burro - menta -
zucchero a velo - liquore amaretto.

Salse: panna fresca g 100 - zucchero semolata g 60 - un piccolo
ananas maturo - un cocco.

TEMPO OCCORRENTE: CIRCA 40'

Charlotte : imburrate 4 anelli taglia­pasta di cm 12 di diametro, appoggia­teli su una placca coperta da carta da forno e rivestiteli internamente con le punte dei savoiardi pennellate con una bagna di liquore e acqua in parti uguali. Pelate le pesche, snocciolatele e riducetele a fettine sottili che farete appassire in padella con una noce di burro, poi distribuitele negli anelli inframmezzandole con scagliette di cioccolato e i rimasugli dei savoiardi inzuppati di bagna. Spolverizzate le charlotte di zucchero a velo e passa­tele nel forno (possibilmente con la funzione "ventilata") alla temperatura di 250° per 10' circa. Nel frattempo preparate le salse: spaccate il cocco a metà, pulite la polpa e passatela nella centrifuga ricavandone g 100 di succo che farete sobbollire con la panna per ottenere una salsina sciropposa. De­corticate l'ananas e frullate in salsa g 60 di polpa con altrettanto zucchero semolato. Trasferite le charlotte dal forno nei piatti, guarnitele con le due salse, una spolveratina di zucchero a velo e decoratele con menta fresca.