giovedì 31 luglio 2014

Spaghetti ai frutti di mare

Spaghetti ai frutti di mare

Ingredienti (per 4 persone)
250 gr di cozze,
300 gr di vongole,
150 gr di pomodorini pachino,
olio d'oliva,
1 spicchio di aglio 
1 peperoncino fresco,
prezzemolo

Preparazione
Per prima cosa procedere con la pulizia delle vongole e delle cozze dopodiché aprire le vongole in modo da escludere eventuali residui di sabbia.
Mettere le vongole pulite in una casseruola, versare mezzo bicchiere di acqua, coprire con un coperchio e cuocere brevemente a fuoco medio finché le valve si saranno aperte completamente
Una volta fredde scolarle e ad una parte di esse togliere il guscio, con l'aiuto di un colino filtrare il liquido che si è formato durante la cottura, tralasciando la sabbiolina depositata sul fondo.
A questo punto preparare il condimento, in una padella versare l'olio e soffriggere l'aglio con il peperoncino a pezzetti al quale avrete tolto i semini interni.
Unire i pomodorini tagliati a spicchi e cuocere per un paio di minuti.
Quando i pomodorini si saranno ammorbiditi aggiungere le cozze e tutte le vongole aperte precedentemente, eliminare l' aglio.
Unire il liquido delle vongole e continuare la cottura, pepare e quando il sughetto si sarà ristretto aggiustare di sale senza esagerare perché entrambi i molluschi durante l'apertura rilasciano la loro acqua che è abbastanza saporita.
Scolare la pasta quando è ancora molto al dente, versarla nella padella e terminare la cottura aggiungendo se necessario un mestolo di acqua di cottura della pasta. Spolverare con il prezzemolo tritato e servire subito.

Tempo
30 minuti

Difficoltà
Media