venerdì 9 gennaio 2015

Strudel di frutta secca con salsa al Moscato



Strudel di frutta secca

con salsa al Moscato



Ingredienti per 6-8 persone
Per la pasta

250 g di farina bianca "00"
70 g di burro
1 uovo
125 mi d'acqua, sale
 
Per il ripieno 
100 g di fichi secchi
100 g di datteri
50 g di noci
50 g di nocciole
60 g di albicocche secche
30 g di uvetta
30 g di pistacchi
30 g di burro, 2 uova
40 g di zucchero, sale


Per la salsa 

300 mi di vino Moscato 70 g di zucchero, 2 tuorli 1/2 cucchiaio di fecola 2 cucchiai di panna fresca
 Per decorare

 zucchero a velo


Preparazione

reparate la pasta lavorando tutti gli ingredienti indicati. Quando avrete ottenuto una palla di pasta liscia  copritela e lasciatela riposare per 30 minuti.
1.  Tagliate la frutta secca a pezzetti e tritate grossolanamen­
te le noci e le nocciole. Ammorbidile il burro, amalgamatelo
allo zucchero, ai tuorli e aggiungete un pizzico di sale. Unite la
frutta secca  e, mescolando delicatamente, anche gli
albumi montati a neve ben ferma.
2.  Stendete la pasta finché avrà uno spessore di 3 nini circa
e rifilate i bordi per ottenere un rettangolo. Spalmate il ripieno
sulla pasta e arrotolatela su se stessa. Spennellate lo strudel di
burro fuso, bucherellatelo con uno stuzzicadenti e infornatelo a
200°C per 30 minuti.
3.  Riscaldate il Moscato in un pentolino e in una terrina a
parte montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la fecola e
amalgamate bene. Stemperate il composto con il Moscato caldo
e fate bollire il tutto per 3 minuti a fuoco moderato. Togliete dal
fuoco e aggiungete la panna liquida.
4.  Quando lo strudel sarà dorato toglietelo dal forno e
lasciatelo intiepidire, cospargetelo di zucchero a velo e servitelo
accompagnato dalla salsa al Moscato ancora tiepida.

Preparazione 50 minuti Cottura 45 minuti Esecuzione media Calorìe 512
Vino Moscato di Noto