domenica 19 gennaio 2014

La lasagna dell'ortolano



La lasagna dell'ortolano 




INGREDIENTI:
Carote 200 g.- zucchine 200 g. - funghi champignon 200 g. -burro 200 g.- sedano 1 costa - cipolla 1 - basilico , salsa bechamell 500 g. - sfoglia per lasagna 1 kg - Parmigiano grattato, fior di latte 300 g.

PROCEDIMENTO:
Pulisco e taglio a cubetti carote, zucchine e funghi, li raccolgo in uno scolapasta, li cospargo con un pizzico generoso di sale fino e gli metto un peso sopra per fare uscire l'acqua di vegetazione. In una padella faccio sciogliere il burro e aggiungo il sedano e la cipolla tagliati finemente, e lentamente li lascio appassire. Prendo le verdure e li passo sotto l'acqua fredda, li stizzo il più possibile e li metto nella padella con la cipolla e il sedano. Li lascio insaporire per qualche minuto l'aggiusto di sale e tolgo la padella dal fuoco.
 Taglio il fior di latte anchesso a cubetti. Quindi prendo una placca da forno alta e gli verso un mestolo di bechamell e la stendo uniformemente. Stendo la pasta ricavando 5 rettangoli della stessa grandezza della placca. Inizio a cuocere un rettangolo in abbondante acqua salata, soltanto il tempo che viene a galla e con un ragno da cucina alzo la sfoglia e la stendo nella placca. Verso un paio di mestoli di bechamell (stendendola uniformemente), le verdure , una manciata di parmigiano il fior di latte e le foglioline di basilico, e continuo cosi fino all'esaurimento degli ingredienti. E importante che tutto venga disposto regolarmente su tutta la sfoglia. L'ultima sfoglia invece, dovrà essere soltanto coperta da bechamell e abbondante parmigiano grattato. Inforno a 200°C fino alla formazione di una crosticina uniforme. E il piatto è pronto