domenica 9 febbraio 2014

Gnocchetti d'acqua e farina di grano Saraceno gratinati ai 4 formaggi

Gnocchetti d'acqua e farina di grano Saraceno gratinati ai 4 formaggi
INGREDIENTI:

Per i gnocchi:
500 g. di farina "00", 500 g. di farina di grano saraceno, 1\2 lt. acqua, 100 g. burro, un pizzico di sale.
Per il condimento
1\2 l di bechamell, 100 g di fontina, 100 g. di gruviera, 100 g. di taleggio, 100 g. parmigiano grattugiato.

PROCEDIMENTO:

Prendiamo una pentola capiente mettiamoci l'acqua, il sale e il burro e mettiamola a bollire sul fuoco. Nel frattempo mescoliamo le farine passiamole al setaccio e raccogliamole in un contenitore.
Quando l'acqua inizia a bollire versiamo tutta in una volta la farina, con un cucchiaio di legno rigiriamo rapidamente ed energicamente per 5 minuti.
Quindi prendiamo l'impasto ottenuto e versiamolo su un piano di marmo. Impastiamolo un pochino e diamoci una forma compatta.
Iniziamo a fare i nostri gnocchetti. 
Stacchiamo delle piccole porzioni e, sempre sul piano, formiamo dei lunghi cilindri grossi come un dito e rotoliamoli con le mani. Tagliate ogni cilindro in tocchetti lunghi circa 2 cm e procediamo alla formazione degli gnocchi. Facciamo scivolare ogni tocchetto, dall'alto verso il basso, sul apposito piccolo tagliere di legno con la superficie scannellata. La pressione delle dita sui pezzetti di pasta deve essere lieve e il movimento va eseguito rapidamente.
Lasciamo riposare gli gnocchi e iniziamo a preparare il condimento, tagliamo tutti i formaggi a cubetti e li versiamo nella bechamella calda, e sempre con un cucchiaio di legno rigiriamo affinche non diventi tutto ben amalgamato. Mettiamo a bollire l'acqua in una capiente pentola, appena inizia a bollire aggiungiamo il giusto sale e versiamo i nostri gnocchetti. Quando saliranno a galla, con un ragno da cucina alziamoli e versiamoli direttamente nella pentola del condimento, mescoliamo e versiamo il tutto in una pirofila imburrata. Una spolverata generosa di parmigiano e li 
mettiamo in forno bollente fino alla formazione di una crosticina bella dorata e croccante. E i nostri gnocchi sono pronti