mercoledì 12 marzo 2014

Nduja con con crema ai pistacchi

Nduja con con crema ai pistacchi



Per fare questa ricetta hai bisogno di una salamella di nduja, 1\2 litro di panna liquida, 300 g. di pistacchi, tostati in padella e frullati, e 6 fogli di gelatina, una formetta triangolare, e della pellicola trasparente.

Pronti?

Iniziamo a spellare la salamella di nduja

e  raccogliamo il fuoco in un contenitore, e con un cucchiaio l'ammorbidiamo un po.
Poi prendiamo della pellicola trasparente e foderiamo la forma triangolare come questa.

Con una spatola spalmiamo tutta la nduja sulle pareti della formetta.

E la mettiamo a riposare in frigo.
Nel frattempo in una padella tostiamo i pistacchi sgusciati a fuoco vivace, girando in continuazione, affinché diventano tutti di un colore uniforme, quindi versiamo i pistacchi in un frullatore e li frulliamo per pochi secondi e li raccogliamo in una piccolo contenitore.
Mettiamo in ammollo i fogli di gelatina in un po di acqua fredda,

 nel frattempo in una padella mettiamo la panna,

 i pistacchi frullati un po di sale e lasciamo bollire.

Quando inizierà a bollire togliamo la padella dal fuoco e aggiungiamo la gelatina ben strizzata
,
 e mescoliamo il tutto affinché si scioglie completamente.

Quindi prendiamo la formetta dal frigo e versiamoci un mestolino di salsetta, stendiamola bene e rimettiamola in frigo,

e cosi ancora

e ancora

e ancora

questo procedimento serve per non far scendere tutti i pistacchi alla base.
lasciare riposare in frigo per un'oretta, poi la tiriamo fuori dal frigo e capovolgiamo la forma

e piano piano togliamo la formetta e la pellicola
surprise.

non ci resta che tagliarla e servire con un'insalatina fresca e
 bella croccante