martedì 11 marzo 2014

Pasticcio di tagliatelle

Pasticcio di tagliatelle 

Questo è un'altra cronaca di un piatto che ho preparo per un evento di stasera .
Allora in una pentola mettiamo del sugo di salsa di pomodoro preparato in precedenza con un bel fondo di carote sedano e cipolla rosolato in olio d'oliva extravergine, ho aggiunto il passato di pomodoro e lo lasciato cuocere a fiamma dolce finchè la carota non si è cotta, 

ho aggiunto la ricotta

e con una frusta l'ho stemperata nel sugo

ho aggiunto le polpettine, fatte con carne, pane ammollato e ben strizzato, un po di sale e pepe e una bella manciata di parmigiano grattugiato.
poi i piselli lessi

tocchetti di salame milano

mozzarella di bufala tagliata a cubetti

qualche fogliolina di basilico intera

e infine della provola affumicata grattata.

Quindi cucino le tagliatelle in abbondante acqua salata, a metà cottura la scolo e la verso nella pentola con il condimento,


manteco il tutto e la posiziono in una pirofolina imburrata

e via in forno bollente affinché
 non si forma alla una crosticina bella dorata alla superficie 


e il pasticcio è pronto.