martedì 25 marzo 2014

Piccole Charlotte al cioccolato

Piccole Charlotte al cioccolato


INGREDIENTI:
 per 8 persone

Pasta: 
burro g 120 - albumi g 120 - zucchero a velo g 80 - pasta di mandorle g 70 - tuorli g 65 - zucchero semolata g 60 - farina g 45 -una bustina di lievito per dolci - vanillina - limone - burro e farina per la placca - sale. 
Crema: 
latte g 300 - panna fresca g 200 - zucchero g 150 - cioccolato fondente g 150 - farina g 30 - burro g 30 - mascarpone g 30 - 5 tuorli - savoiardi - marronita (marmellata di castagne) - Armagnac,

Tempo: circa 2 ore

PROCEDIMENTO:

 Pasta: montate con la frusta il burro con lo zucchero a velo, la vanillina e la buccia di limone, quindi unite la pasta di mandorle sminuzzata e, sempre lavorando con la frusta, i tuorli. Unite poi all'impasto, con il cucchiaio di legno, la farina, g 4 di lievito in polvere e gli albumi, montati a parte con g 60 di zucchero e un pizzico di sale. 


 Stendete uno strato sottile di impasto su una placca (cm 30x20), coperta con carta da forno imburrata e infarinata, poi infornate a 200 °C finché la pasta si scurirà leggermente,





 Sfornatela, stendetevi sopra un secondo strato di impasto e infornate finché anche questo diventerà scuro; ripetete l'operazione, continuando a strati, fino ad esaurimento dell'impasto. 







 Sformate infine la pasta (che avrà uno spessore complessivo dì cm 2 circa) e tagliatela a strisce per rivestire internamente 8 anelli (0 cm 8), sistemati su una placca coperta con carta da forno.




Crema: stemperate con il latte caldo e la panna, i tuorli me-scolati con lo zucchero e la farina; cuocete la crema per 10' poi unite il cioccolato, spegnete e completatela con il burro, il ma-scarpone e un dito di Armagnac. 







 Coprite il fondo degli anelli con savoiardi e riempiteli con la crema. Tenete le charlotte in frigo, poi sfilatele dagli anelli e servitele con marronita diluita con acqua tiepida e Armagnac.