giovedì 20 marzo 2014

Tartare di ananas con gelato al cocco, salsa e julienne di carote fritte

Tartare di ananas con gelato al cocco,
salsa e julienne di carote fritte

Ingredienti per 4 persone
Per la tartare
1 ananas piccolo, 8 foglie di melissa, 50 g di zucchero
Per la salsa
3 carote, 1/2 limone
Per la julienne di carote
1 carota zucchero a velo olio d'oliva
Per decorare
200 g di gelato al cocco, zucchero a velo qualche, foglia di melissa

Pelate l'ananas, tagliate 12 fette sottili e '   foderate con queste 4 stampini
.
1. Tagliate a dadini la restante polpa e
conditela con lo zucchero e qualche foglia di
melissa. Riempite gli stampini e riponeteli in
frigorifero per 1 ora.
2. Centrifugate 3 carote con il succo del
limone e mettete il composto sul fuoco. Fate
ridurre fino  a metà del suo volume poi
lasciatelo raffreddare.
3. Pelate la carota rimanente, tagliatela a
julienne
, friggetela in poco olio d'oliva, scolatela, asciugatela bene e spolverizzatela con lo zucchero a velo.
4. Ponete al centro del piatto la tartare
rovesciando lo stampo
. Accostatevi
una palla di gelato di cocco, irrorate con la
salsa di carote e guarnite con le julienne di
carote fritte
, qualche foglia di melissa e lo zucchero a velo.

Un'idea in più Potete preparare in casa il gelato al cocco. Scaldate 1/2 litro di latte, fatevi sciogliere 150 g di zucchero e incorporate poco alla volta la polpa di 1 noce di cocco grattugiata finemente. Mettete il composto nella gelatiera, dopo circa 15 minuti aggiungete 1 tazza di panna montata e lasciatelo andare per altri 15 minuti. Potete indurire ulteriormente il gelato riponendolo in freezer per qualche minuto.