lunedì 20 aprile 2015

Pressata di polipo verace su insalatina di rucola croccante e spicchi di pomodorini pachino

Pressata di polipo verace su insalatina di rucola croccante e spicchi di pomodorini pachino



Comprate un bel polipo da 2 kg, congelato sarebbe meglio

Mettete una pentola sul fuoco, con abbondante acqua salata, e appena inizia a bollire

 metteteci il polipo dentro, anche se è ancora surgelato, e quindi da quando inizia a bollire l'acqua, lasciatelo cuocere per 40 minuti, trascorso il tempo, con un forchettone sollevatelo dall'acqua e appoggiatelo in una placca,

conditelo con abbondante sale e il succo di due limoni.


Ora toglieteci l'occhio e rovesciatelo, in effetti deve capitare la testa del polipo fra i tentacoli ,
 

e adesso con della pellicola trasparente iniziatelo ad arrotolarlo su se stesso pressando fortemente,

ricavando cosi un salamino di polipo.

Lasciatelo in frigo per almeno 12 ore prima di poterlo tagliare,
Tagliate la pellicola

e se avete una affettatrice sarebbe l'ideale tagliate le fettine di polipo

e posizionate il letto di rucola croccante, i spicchietti di pomodorini pachino e completate con le fettine di polipo,

condite con una bella citronette e il piatto è pronto

Alla prossima.