lunedì 30 giugno 2014

PASTICCIO DI PATATE E VERDURE

PASTICCIO DI PATATE E VERDURE



 Ingredienti:
 per 8 persone

patate kg 1 - melanzana g 200 -
 zucchine g 200 -
 prosciutto cotto g 150 -
 8 cipollotti - un pomodoro -
i basilico - timo - salvia -
i rosmarino - burro -
latte - olio extravergine d'oliva -
 sale - pepe.

Tempo occorrente: circa un'ora e 15'

Tagliate la melanzana a dadini, salatela e lasciatela spurgare per circa mezz'o­ra. Nel frattempo spuntate i cipollotti e le zucchine, poi riducete il tutto a ron­delle, quindi saltate tutte e tre le ver­dure preparate a fuoco vivo con un filo d'olio caldo e un pizzico sale; dopo che si saranno crogiolate aggiungete il po­modoro spellato, svuotato dei semi, ri­dotto a dadini e fate saltare ancora il misto per qualche minuto: dovrete ot­tenere un sauté di verdure piuttosto asciutto. Sbucciate le patate e riduce­tele a fettine sottili, tagliandole con la mandolina, poi scottatele in acqua e latte bollenti, miscelati in parti uguali; condite con un pizzico di sale e una manciata di erbe aromatiche (timo, sal­via, rosmarino). Togliete le patate con il mestolo forato e stendetele a sgoccio­lare su un doppio foglio di carta as­sorbente da cucina. Imburrate uno

stampo tronco-conico, copritene il fon­do con un dischetto di carta da forno, pennellate anch'esso di burro, poi riem­pite lo stampo con le rondelle dì patate e il sauté di verdure, distribuendo il tutto a strati alternati con fettine di prosciutto cotto, foglioline di basilico, sale e pepe. Pressate il pasticcio in modo che le ver­dure si compattino e restino in forma, poi passatelo in forno a 180° per 40' circa. A cottura ultimata, lasciate intiepi­dire la preparazione poi sformatela nel piatto da portata e tenetela ancora per qualche ora a temperatura ambiente prima di portarla in tavola guarnita a piacere: la guarnizione da noi proposta consiste in rondelle di peperone verde fresco e anelli di cipollotto crudo.