venerdì 18 luglio 2014

Spiedini di pollo e ananas al tandoori

 Spiedini di pollo e ananas al tandoori




Ingredienti per 6 persone
Per gli spiedini
600 g di petto di pollo 600 gr ananas 
Per la marinatura
200 g di yogurt intero
40 gr succo di limone
3 g di aglio
10 g di tandoori musala in polvere
6 g di sale
80 g di olio extravergine d'oliva

Tagliare a cubi regolari il petto di pollo e l'ananas e infilarli nello spiedino alternati. Ver­sare lo yogurt in una ciotola, unire il succo di limone, l'aglio tritato e la miscela di spezie tandoori; unire poi l'olio extravergine d'oliva e mescolare bene con la frusta in modo da emulsionare gli ingredienti insieme.
Versare il preparato sugli spiedini e lasciarli marinare per almeno 2 ore in frigorifero. Togliere gli spiedini dal frigorifero e disporli sulla griglia calda con tutta la loro marinatu­ra, quindi lasciarli cuocere per 10 minuti circa. Servire sia caldi che freddi. Se realizzati in miniatura, con un solo cubetto di ananas e uno di pollo, possono essere presentati come finger food.



Stoccaggio
Conservare gli spiedini marinati in contenitori ermetici tenendoli in frigorìfero per non più di 2 giorni dalla preparazione. T° +2/+4°C
Rigenerazione
Grigliare gli spiedini porgendo particolare attenzione alla cottura interna del pollo.
Consigli
Spennellare la griglia con un filo d'olio e pulirla accuratamente con della carta assorbente. Tagliare il pollo e l'ananas delle stesse dimensioni per avere una cottura omogenea. Se l'ananas è molto ricca d'acqua, tagliarla a cubetti, stenderli su una placca tra due fogli di carta assorbente per 1-2 ore prima di assemblare gli spiedini.