sabato 6 dicembre 2014

Gnocchi di zucca al taleggio

Gnocchi di zucca al taleggio




Tempo totale di preparazione: 1 ora e 30 minuti

Per chi cerca una ricetta sostanziosa e dal gusto forte, consigliamo gli gnocchi di zucca e patate con condimento di taleggio. Come al nostro solito ti proponiamo le quantità degli ingredienti per 4, ma sono davvero sostanziosi.
Un consiglio per l’impasto. Poiché la polpa della zucca varia sempre, potreste avere delle difficoltà nel creare un impasto facilmente lavorabile. Dopo aver unito la purea di zucca e patate, aggiungi i 160g di farina; l’impasto deve risultare omogeneo e non deve appiccicare. Se così non è, aggiungete altri 20g di farina. Se l’impasto però, risulta essere ancora appiccicoso, infarinate la superficie di lavoro, non ostinatevi ad aggiungere ancora dell’altra farina.

Ingredienti per 4 persone

350g di Zucca
350g di Patate
160/180g di farina
3 cucchiai di Parmigiano
1 uovo
Sale q.b.
200ml di latte
250g di taleggio
Preparazione

Fai bollire le patate
Taglia la zucca a fette, va bene anche a pezzi irregolari, e infornate per 30 minuti in forno a 180° ponendo le fette in una teglia con una carta da forno.
Attendi che si intiepidisca e poi passala nel passaverdura.
Sbuccia le patate bollite e schiacciale nello schiacciapatate, va bene anche il passaverdura utilizzato per la zucca.
Unisci le puree con parmigiano, uovo, e farina e create un composto seguendo il consiglio che ti abbiamo dato. Lascia riposare per qualche minuto.
Con l’impasto forma dei lunghi bastoncini e tagliali a piccoli tocchetti..A questo punto puoi formare degli gnocchi dando una forma arrotondata con le mani o utilizzando degli strumenti per creare gli gnocchi che potresti avere in casa.
Fai bollire una pentola d’acqua e inserisci in acqua bollente gli gnocchi uno ad uno. Quando risalgono in superficie sono pronti e scolali con una schiumarola.
Nel frattempo che l’acqua bolle puoi preparare la crema di taleggio: metti a bagnomaria, il latte e il taleggio tagliato a pezzetti.
Condite gli gnocchi con la crema di taleggio ancora calda.