venerdì 6 marzo 2015

Cannelloni ripieni


Cannelloni ripieni



Tempo: 1 ora e 10 minuti
600/800 g di cannelloni
- 40 g di burro - 40 g di farina bianca 3 di di latte - 1 cucchiaiata d'olio - sale e pepe
Per la pasta 200 g di farina bianca - 100 g di farina di semola - 5 uova    
Per il ripieno
200 g di ricotta fresca - 3 cucchiaiate di parmigiano - 100 g di prosciutto cotto - sale e pepe nero

1  Preparare una sfoglia
Disporre a mucchietto la farina necessaria su uno spianatoio o su un piano di lavoro e con le dita formare nel centro un piccolo cratere, "fontana" . Versarvi poi le uova intere una per una ( 1 uovo ogni 100 g di farina), aggiungere il sale e amalgamare le uova con la forchetta .Impastare, usando sempre la forchetta, farina e uova. Lavorare poi la pasta con le mani per circa 10 minuti, per amalgamarla bene . Quando la pasta è morbida ed elastica stenderla con il matterello,   molto sottile con i due tipi di farina e le uova. Ricavare dei quadrati di pasta di 10 cm per lato.

2    Cuocerli molto al dente in
acqua bollente salata, in cui
è
stata aggiunta 1 cucchiaiata
d'olio in modo che la pasta non
si attacchi. Scolare
delicatamente i quadrati e
adagiarli su un canovaccio.

 
3    In una bastardella riunire la
ricotta, il parmigiano, il
prosciutto tagliato a lamelle,
spolverare di pepe e sale e
amalgamare bene.

  
 
4 Disporre il ripieno sui
quadrati di pasta e formare i
cannelloni.

 
5     Diluire in un tegame il burro,
aggiungere la farina
mescolando continuamente,
unire il latte bollente, cuocere
per 10 minuti, poi spolverare
con un po' di pepe.

 
6     Imburrare una teglia o una
pirofila, disporvi i cannelloni,
ricoprirli con la besciamella e
infornare a 150° per 8 minuti,
quindi servire.






).