sabato 7 marzo 2015

Crostata di ricotta e gianduia



Crostata di ricotta

e gianduia

 



Ingredienti per 6-8 persone

Per la pasta

300 g di farina bianca "00"

200 g di burro

100 g di zucchero a velo

1 tuorlo

1 limone non trattato
sale


Per la crema

2 uova

30 g di farina bianca "00"

70 g di zucchero

400 g di ricotta

1 manciata di uvetta

20 gianduiotti

cannella


Impastate velocemente tutti gli ingredienti indicati per la la pasta frolla . Formate una palla, copritela con la pel­licola e fatela riposare in frigorifero per 1 ora.

1.  Stendete la pasta tenendone da parte il necessario per
decorare la crostata. Imburrate una tortiera a cerniera e fodera­
tela con l'impasto.


2.  Per preparare la crema mettete in acqua tiepida per
mezz'ora l'uvetta, sgocciolatela bene, asciugatela e passatela in
poca farina.


3.  Sbattete con la frusta elettrica le uova con lo zucchero
fino a quando diventano gonfie e spumose. Aggiungete la ricot­ta e un pizzico di cannella. Infine, con un cucchiaio di legno,
aggiungete alla crema così ottenuta, l'uvetta infarinata e i

 gian­duiotti a pezzetti.

4.  Versate il composto sulla pasta frolla  e buche­rellata con una forchetta. Con la pasta avanzata formate delle
strisce sottili per decorare la superficie della crostata. Infornate
in forno caldo a 160
° 170°C per 35 minuti.

5.  A cottura ultimata sfornate la torta, fatela raffreddare a
temperatura ambiente e poi toglietela delicatamente dalla tor­
tiera. Spolverate la crostata di zucchero a velo e servitela a fette.