giovedì 23 gennaio 2014

English cake

English cake 

INGREDIENTI:
100 g. uva passita, due ccchiai di rum, 250 g. burro, una bustina di zucchero vanigliato, una presa di sale, quattro tuorli, buccia grattugiata di un limone, 200 g. farina, 50 g. fecola, mezzo cucchiaio di lievito in polvere, due cucchiai di latte, 70 g. di mandorle tritate, 70 g. di cedro candito, quattro albumi, margarina per ungere, 30 g. zucchero a velo.

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa passo l'uvetta nell'acqua calda, qualche minuto, quindi la sgocciolo la strizzo per bene e la metto in infusione con due cucchiai di brandy lasciandola macerare per una mezzoretta.
A parte metto a montare il burro con gli zuccheri e una presa di sale. Quando sarà ben spumoso aggiungo man mano i tuorli d'uovo e la buccia di limone grattugiata. A parte mescolo la farina con la fecola e il lievito in polvere, e con delicatezza l'aggiungo all'impasto alternando alla farina un po di  latte. Quindi aggiungo le mandorle macinate,  il cedro anchesso tritato e l'uva passa con il brandy. In un contenitore monto a neve i bianchi d'uova e li aggiungo all'impasto, mescolando con delicatezza dal basso verso l'alto. Quindi con la margarina ungo uno stampo rettangolare e gli verso dentro il composto, livellandolo bene ( per ottenere questo scopo scuotete due o tre volte la forma). Metto il dolce nel forno già caldo 200°C per un'ora circa. Dopo 30 minuti di cottura posiziono un foglio di carta da forno sopra il dolce. Alla fine della cottura lascio intiepidire il Cake prima di levarlo dallo stampo. Al momento di servirlo lo cospargo con lo zucchero a velo e il dolce è pronto.

L'english cake , per la finezza della sua pasta, si chiama anche  Royal cake, ovvero dolce del  Re.