domenica 12 gennaio 2014

Riso al forno

Riso al forno
(della tradizione valenciana)



Attualmente, il piatto simbolo della cucina spagnola, per i turisti, è la paella alla valenciana, giustamente definita, dagli storici della cucina iberica Lujuan e Purrucho,una - comosizone barocca, di petulanza luminosa, chesi salva solo per la sua scandalosa, insolente vitalità. Gli esperti di cucina sono d'accordo 
nel riconoscere che la paella è una attrattiva recente, non regolta da nessuno ricetta esatta. Lo scrittore ottocentesco Dionisio, ad esempio, dice che il vero arroz e la valenciana è composto solo con riso, anguile, lumache e fagiolini verdi. Se poi alla paella ala valenciana si aggiunge tutte le altre, da Alicante a Barcellona, la confusione è enorme.









INGREDIENTI:
riso vialone nano 400 g.- ceci lessi 200g.- pomodori maturi 2 - spicchio aglio 2 - unapunta di cucchiaio di peperoncino, olio d'oliva 2 dl.- sale e cannella in polvere


PROCEDIMENTO:
Metto una capiente tegame sul fuoco, aggiungo l'olio e l'aglio, e lo lascio colorire. Unisco il riso e il peperoncino, facendo assorbire l'olio.
Verso i ceci con tutta l'acqua di cottura . Livello il tutto e aggiungo i pomodori, tagliati a metà, con la parte intera rivolta verso l'alto. Regolo di sale, aggiungo la cannella. Metto in forno a 220°C per circa 20' fino a quando il riso non sia cotto e abbrustolito in superficie, una bella grattata di parmigiano e il piatto è pronto