mercoledì 19 febbraio 2014

GIRELLE BELLE DI CARNEVALE

GIRELLE BELLE DI CARNEVALE



INGREDIENTI:

2 uova, 50 g di burro, 250 ml di latte, 600 g di farina, 25 g di lievito di birra, la buccia grattugiata di 3 arance, 200 g + 60 g di zucchero, macedonia candita, olio per friggere


PROCEDIMENTO:

Mescolate 200gr di zucchero con la buccia grattugiata delle 3 arance.









 Intiepidite il latte e scioglietevi il lievito di birra.













Disponete la farina a fontana su un piano di lavoro e preparate la pasta aggiungendovi,












 le uova,


il burro ammorbidito.

i 60 g. di zucchero

e infine il latte con il lievito sciolto


Impastate sino ad ottenere un composto omogeneo,




 formateci una palla e mettetelo in un recipiente infarinato a lievitare coprendo il recipiente con un panno. Lasciate lievitare per un paio d’ore.


Lasciate lievitare per un paio d’ore.



Aiutandovi con un mattarello stendete la pasta (possibilmente in forma rettangolare) ad uno spessore di circa mezzo centimetro.


Coprite la sfoglia  il mix di scorza grattugiata e zucchero

 e la macedonia candita


 e arrotolatela su se stessa, avendo cura di creare un rotolo molto stretto.


Tagliate il rotolo a fettine di circa 1 cm l’una e lasciatele riposare per mezz’oretta su di un piano.




Friggete pochi arancini per volta in abbondante olio caldo e

, dopo averli girati da ambo i lati,

scolateli possibilmente su della carta paglia o carta da pane per evitare che si attacchino alla carta assorbente classica.


se voliamo proprio esagerare mettiamo un bel ciuffo di panna aromatizzata alla vaniglia un po di canditi per vivacizzare il piatto, zucchero a velo e un filo di cioccolata fondente, e si presenterà così

Per rendere più leggeri questi dolci si possono anche cuocere in forno a 180° per 20 minuti invece che friggerli.


Se preferite, potete mettere al posto della buccia grattugiata di una delle tre arance, quella di un limone.