sabato 1 febbraio 2014

Soufflè al Grand Marnier

Soufflè al Grand-Marnier

Questa e una ricetta alto livello, ma come vedrete e semplice e quindi la dovete provare a fare, mettete in programma pure, che è un dolce da mangiare immediatamente all'uscita del forno, sia per la sua presentazione e sia per il sapore. Quindi dovete calcolare a che punto della cena o pranzo dovete infornarlo,
Ci proviamo?

INGREDIENTI:

1 lt. di latte - 200 g. burro -250 gr farina oo - 350 zucchero - Grand-Marnier 100 cl - 20 uova - burro e zucchero per la pirofiala

PROCEDIMENTO:

Mettete in una pentola il latte lo zucchero e il Grand Marnier, e la mettete a riscaldare, a parte, formate il "roux" che sarebbe: mettete il burro a sciogliere in una padella sul fuoco, quando sarà sciolto completamento togliete la padella dal fuoco e versatevi la farina setacciata e con un cucchiaio di legno rimescolate il tutto per evitare la formazione di grumi di farina.
Torniamo al latte, appena inizia a bollire versate tutto in una volta il roux, e con l'aiuto del cucchiaio di legno rimescolate affinchè otterrete una salsa tipo bechamell densa, questa operazione la dovete fare a fuoco moderato, quindi dovete stare molto attenti che non si attacchi alla base della pentola. Al primo sensore di bollitura togliete la salsa da fuoco e versatela su un ripiano di legno o plastica, livellatela e copritela con pellicola trasparente (Questa operazione e fondamentale per evitare la formazione di crosticine), e lasciate raffreddare. Nel frattempo dividete l'albume dal tuorlo, e li raccogliete separatamente in due contenitori puliti e asciutti. L'albume lo coprite con pellicola e lo conservate in frigo.
Adesso quando l'impasto del soufflè sarà freddo lo versate in un frullatore, e a velocità lenta iniziate a versare uno per volta i tuorli,(date il tempo che l'impasto assorba bene il tuorlo prima di introdurre l'altro). Quando avrete incorporato tutti i tuorli togliete l'impasto dal frullatore e versatelo in un contenitore piu grande.
A questo punto prendete l'albume e con una frusta elettrica montate a neve l'albume (molto ferma). Adesso viene il momento piu strategico per la buona riuscita del soufflè, ovvero mescolare l'albume montato all'impasto.
Deve essere fatto con molto tatto, con le mani e con molta delicatezza. Quindi prendete una pirofila di ceramica grande, oppure piccole tegamini di soufflè imburratela e cospargetela di zucchero e versatevi il soufflè.
L'impasto non deve superare il 3\4 dell'altezza della pirofila
Mettetelo a forno caldo e lasciatelo cuococere 40 m. a 180°C. Quando sarà passato il tempo, tirate il soufflè dal forno cospargetelo di zucchero a velo e servitelo immediatamente.