martedì 21 aprile 2015

Biscotti all'amarena

Biscotti all'amarena



I biscotti all’amarena sono dei pasticcini napoletani realizzati con un base di pasta frolla farcita con un goloso ripieno  di amarene sciroppate e biscotti. Questi dolcetti sono facili da realizzare e potete decorarli come più preferite. Nelle pasticcerie di Napoli non è raro vederli decorati con una delicata glassa bianca e striscioline di marmellata ma, se preferite, potete lasciarli al naturale o impreziosirli con la granella di nocciole dopo averli spennellati con l’uovo sbattuto.

INGREDIENTI per 20 biscotti circa:

Per la pasta frolla:
450 g di farina
un pizzico di ammoniaca per dolci
150 g di zucchero semolato
150 g di burro a temperatura ambiente
3 uova intere
la scorza grattugiata di un limone

Per il ripieno all’amarena:

300 g di di amarene sciroppate
500 g di savoiardi
2 cucchiai di liquore limoncello

Per la meringa di copertura:

1 albume
40 g di zucchero semolato fine
qualche goccia di marmellata di amarene

PROCEDIMENTO 

Preparate la pasta frolla 
 mettete il burro ammorbidito in un contenitore
 aggiungere lo zucchero
 mescolare per bene 
 e aggiungere le uova una alla volta.
Ora aggiungiamo la farina con l'ammoniaca e la buccia di limone grattata
e strofinando la farina fra le mani        

                             
finchè otterremo un bell'impasto compatto e liscio
copritelo e lasciatelo riposare in frigo.

Nel frattempo in una ciotola mettiamo i savoiardi

Bagniamoli con il limoncello

e il succo di amarena con qualche amarena intera.

ora mescoliamo il tutto con le mani

affinché otterremmo un composto ben mantecato.

Ora riprendiamo la pasta frolla e tiriamo una striscia di mezzo cm alta

prendiamo il nostro ripieno e formiamo una striscia giusto al centro, alta 2 o 3 cm

Iniziate a Richiuderee la pasta frolla intorno al ripieno iniziando prima da un lato

facendola aderire bene  e poi dall'altra, infine tagliando via la pasta in eccesso. 

Schiacciate leggermente la superficie del rotolo ottenuto

 e ricavate con una spatola tanti biscotti all’amarena larghi circa 2 cm.

 Posizionate i biscotti all’amarena su una placca rivestita di carta da forno e cuoceteli a 180° per circa 20 minuti.

Sfornateli, lasciateli indurire e spennellateli con la meringa che avrete preparato montando, a neve non troppo soda, l’albume con lo zucchero.

 Decorate i biscotti all’amarena formando delle strisce con uno stecchino intinto in poca marmellata.



Infornate nuovamente i biscotti all’amarena per 5 minuti a 160° e lasciateli raffreddare a forno
aperto.

ed ecco il risultato