mercoledì 7 maggio 2014

Medaglione di manzo al vino rosso con festone di patata croccante

Medaglione di manzo al vino rosso con festone di patata croccante


Ecco un piatto molto cucinato nei migliori ristorante d'Italia, vi chiederete, come poterlo fare, essendo difficilissimo, ora , invece vi farò rendere conto ,che è un gioco da bambini. Non necessita di sugo di carne o altre diavolerie che uno possa immaginare, ma abbiamo bisogno solo di un filetto di 200-250 g. un bicchiere di vino rosso , un filo d'olio, un po di farina, e il giusto sale e pepe. Avete tutto? ok iniziamo.

ecco in nostro filetto di manzo che vi avrete fatto preparare dal vostro macellaio di fiducia, dovrà pesare all'incirca 200-250 g. pulito. 

infariniamolo con pochissima farina e condiamolo con sale e pepe

 Quindi prendiamo una padella mettiamo un filo d'olio e la mettiamo sul fuoco

quando l'olio sara caldo ma non bollente, posizioniamo il nostro filetto al centro

4 minuti e rigirate il filetto, se vi piace piu cotto potete tardare di qualche altro minuto

trascorsi altri 4 minuti, eliminate la metà del grasso presente in padella il rimanente stemperateci un pizzico di farina


muovete la padella per evitare che si formino grumi di farina

Quindi versare il vino rosso


 e continuando a rimescolare affinche non si formi una cremina opaca e compatta

alziamo il filetto dalla padella e posizioniamolo al centro di un piatto di portata

per finire glassiamo il filetto con il sughetto al vino rosso.

Avevo ragione, è facilissimo?
E l'opera è pronta