sabato 14 giugno 2014

Bavarese "Diplomatica" alla frutta


 Bavarese "Diplomatica" alla frutta






Ingredienti: dose per 12 persone

Per il pan di Spagna:

 farina bianca g 120 - zucchero g 120 - mandorle tritate fini g 50 - burro g 50 - 3 nova - essenza di mandorle - sale, - burro e farina per lo stampo.

Per la bavarese:

 panna fresca g 350 - latte g 300 - zucchero semolata g 110 - colla di pesce g 10 (da ammollare in acqua fredda) - 3 tuorli - fecola - un baccello di vaniglia.

Per completare:

2 rotoli di pasta sfoglia surgelata, in tutto g 500 -panna montata g 200 - frutta fresca di stagione - zucchero a velo e di canna - Kirsch.
Tempo occorrente: circa un'ora più II raffreddamento.

- Con gli ingredienti indicati preparate
un pan di Spagna (0 cm 24).














 - Srotolate i rulli di sfoglia, già
scongelati, bucherellateli, pennellateli
d'acqua, spolverizzateli di zucchero
di canna e infornateli a 200 per 12' circa.












- Per la bavarese, scaldate il latte
aromatizzato con la vaniglia; versatelo,
filtrandolo, sui tuorli mescolati
con lo zucchero e una punta di fecola, poi fate riscaldare la crema a 80°.











- Spegnete, aggiungete la colla di pesce,
gi
à ammollata e strizzata, lasciate
raffreddare il composto finché inizierà
ad addensarsi, quindi incorporatevi
la panna montata fermissima.












- Liberate il pan di Spagna dalla crosta,
tagliatelo in 2 dischi, pennellateli
di Kirsch e, successivamente, mettete
quello di base nello stampo,
già usato per cuocere il pan di Spagna;
spalmatevi sopra tutta la bavarese,
coprite con il secondo disco e passate
il dolce in frigorifero per 6 ore.








- Ritagliate dalle sfoglie 2 dischi uguali
alla torta bavarese e appoggiate
quest'ultima su uno dei due, già
spalmato con g 100 di panna montata;
rivestite il top e i fianchi
della torta con la panna rimasta e, infine,
"chiudetela" con l'altro disco
di sfoglia. Accomodate il dolce sul piatto
da portata e, al momento di servirlo,
guarnitelo con spicchietti di frutta fresca
di stagione, quindi completatelo

con una spolveratina di zucchero a velo.